Skip to main content

Il World Food Programme è gestito da un Consiglio d'Amministrazione composto da 36 Stati membri, responsabile a livello intergovernativo, del supporto, delle linee guida e della supervisione delle attività del WFP.

Il WFP è guidato da un Direttore Esecutivo, nominato congiuntamente dal Segretario Generale delle Nazioni Unite e dal Direttore Generale della FAO (L'organizzazione per l'Alimentazione e l'Agricoltura). Il Direttore Esecutivo rimane in carica per cinque anni ed è responsabile dell'amministrazione dell'organizzazione, nonché dell'attuazione dei programmi, dei progetti e di altre attività. Dal 2017, la carica di Direttore Esecutivo è ricoperta da David Beasley.

Il World Food Programme ha anche un Direttore Esecutivo Aggiunto e tre Vice Direttori Esecutivi con specifiche aree di competenza.

Le linee strategiche dell'organizzazione sono delineate nel Piano Strategico, rinnovato con cadenza quadriennale. Il Piano Strategico 2017-2021 allinea il World Food Programme all'Agenda 2030, attribuendo priorità all'eliminazione della fame e a rinnovate partnership globali per l'attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Il WFP è finanziato interamente su base volontaria. I principali donatori sono i Governi, ma l'organizzazione riceve donazioni anche dal settore privato e da persone fisiche. 

Consiglio d'Amministrazione

Il Consiglio d'Amministrazione del WFP fornisce, a livello intergovernativo, supporto, linee guida e supervisione delle attività

Direttore Esecutivo

David Beasley

Leadership

  • David Beasley - Direttore Esecutivo

    David Beasley Nel corso di una carriera di oltre quarant'anni nel mondo delle istituzioni e dell'imprenditoria, David Beasley, ex Governatore dello Stato americano della Carolina del Sud, ha sostenuto in prima persona lo sviluppo economico, l’assistenza umanitaria, l’istruzione e la cooperazione inter-religiosa per i più vulnerabili al mondo, in ambito politico, religioso ed etnico, non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo.
  • Amir Mahmoud Abdulla - Direttore Esecutivo Aggiunto

    Amir Mahmoud Abdulla è diventato Direttore Esecutivo Aggiunto del World Food Programme nel marzo del 2009. Abdulla dirige l'attuazione della nuova architettura strategica dell'organizzazione, allineando la strategia, la struttura programmatica, la gestione finanziaria e la pianificazione, il monitoraggio e la reportistica al fine di aiutare a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile a livello paese. Oltre alle sue funzioni nel WFP, da gennaio 2016 Abdulla ricopre anche la carica di Vice Presidente dello United Nations Development Group (UNDG).
  • Manoj Juneja - Vice Direttore Esecutivo

    Manoj Juneja è diventato Responsabile Finanziario e Vice Direttore Esecutivo per la Gestione delle Risorse del World Food Programme nel gennaio del 2013. Prima di entrare nel WFP, da luglio 2011 è stato Vice Direttore Generale alle Operazioni della FAO. Entrato alla FAO nel 1987, vi ha ricoprendo ruoli dirigenziali quali Direttore della Pianificazione, del Bilancio e della Valutazione (2005-07) e Vice Direttore Generale per i Servizi dell'Organizzazione, le Risorse Umane e il Dipartimento delle Finanze (2008-11).
  • Ute Klamert - Vice Direttrice Esecutiva

    Ute Klamert è diventata, a febbraio 2019, Vice Direttrice Esecutiva per i Partenariati e la Governance del WFP. In tale veste, Klamert supervisiona le attività dell'organizzazione nei partenariati e nella mobilitazione di risorse con Governi, agenzie delle Nazioni Unite, settore privato e altri partner.
  • Valerie Guarnieri - Vice Direttrice Esecutiva

    Nel gennaio 2018, Valerie Guarnieri ha assunto il ruolo di Vice Direttrice Esecutiva. In questa veste, Guarnieri coordina e supervisiona elementi essenziali delle operazioni globali del WFP, inclusi la preparazione e la risposta alle emergenze, la programmazione e le politiche, la nutrizione e il supply chain per assicurare un sostegno essenziale alle persone vulnerabili e che vivono nell'insicurezza alimentare nel mondo.
  • Rehan Asad - Capo del Personale

    Rehan Asad è stato nominato Capo del Personale nel luglio 2017. Il nuovo dipartimento guidato da Asad lavora sul rafforzamento del ruolo del WFP come una delle principali agenzie umanitarie al mondo e sullo sviluppo della sua visione strategica. A lui fanno capo una serie di Unita' e Dipartimenti, inclusi Trasferimenti di contante, Comunicazione, IT, Innovazione e Change Management, l'Ufficio del Direttore Esecutivo.